de fr it

Simon Nikolaus vonMontjoye-Hirsingen

22.9.1693 Hirsingen (Alsazia), 5.4.1775 Porrentruy, catt., originario dell'Alsazia. Figlio di Franz Ignaz, brigadiere dell'esercito reale franc. Noto anche con il nome di von Froberg. Dopo il collegio dei gesuiti a Porrentruy, studiò a Strasburgo (1712) e al collegio Germanico di Roma (1713-17). In seguito divenne canonico del capitolo di S. Pietro il giovane a Strasburgo. Ordinato prete nel 1731, fu preposito a Enschingen (Alsazia, 1741-62), canonico (1741), canonico regolare del capitolo cattedrale (1744) e principe vescovo di Basilea (1762-75); il suo cattivo stato di salute dal 1771 causò intrighi elettorali. Pur essendo stato nominato conte del Sacro Romano Impero (1743), nelle questioni di politica estera si orientò fortemente verso la Francia e nel 1768 rinnovò la capitolazione militare. Nel trattato concluso con i margravi del Baden (1769) cedette la castellania di Binzen in cambio di Schliengen, Mauchen e Steinenstadt (tutte in Brisgovia). Fu vicino al pensiero fisiocratico. Nel 1769 riorganizzò l'assistenza ai poveri e nel 1770 fece effettuare un censimento nel principato vescovile.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 215 sg.
  • Gatz, Bischöfe 1648, 316-318
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Simon Nikolaus von Froberg
Dati biografici ≈︎ 22.9.1693 ✝︎ 5.4.1775