de fr it

Guillaume dePierrefleur

prima del o nel 1513 a Orbe, 1579 o 1580 Orbe, di Orbe. Figlio del nobile Pierre, notaio e governatore, e di Catherine de Bionnens. 1) (ca. 1535) Anne de Glâne, figlia di Benoît, signore di Cugy; 2) (1547) una donna non nota. Probabilmente notaio come il padre, fu membro del Consiglio dei Dodici e governatore (1548, 1554, 1561, 1570 e 1577). Lasciò delle memorie, di cui si è conservata solo una copia incompleta che riguarda gli anni dal 1530 al 1561. Fedele al cattolicesimo nonostante la conversione forzata dopo l'introduzione della Riforma a Orbe nel 1554, si percepì come relatore delle difficoltà che seguirono le prime prediche di Guillaume Farel e rimproverò Friburgo di non avere meglio difeso gli interessi dei catt. del baliaggio comune di Orbe-Echallens nei confronti di Berna. Il testo presenta diversi aspetti interessanti anche per la storia locale (autorità, indicazioni sulle condizioni climatiche ed economiche, piccola cronaca). Alcuni passaggi concernenti avvenimenti europei si richiamano all'opera di Jean Sleidan, riformatore di Strasburgo.

Riferimenti bibliografici

  • L. Junod (a cura di), Mémoires de Pierrefleur, 1933
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del o nel 1513 ✝︎ 1579 o 1580