de fr it

David Alphonse deSandoz-Rollin

16.3.1740 Neuchâtel, 28.3.1809 Wavre (oggi com. La Tène), rif., di Le Locle, La Brévine, Corcelles-Cormondrèche e Neuchâtel. Figlio di Jean Henri (->). (ca. 1796) una de Pierrefeu. Dopo gli studi a Neuchâtel, intraprese la carriera diplomatica a Berlino al servizio del re di Prussia. Fu ministro plenipotenziario della Prussia presso la corte spagnola (1784-95) e poi a Parigi (1795-1800). Disegnatore di talento, cultore d'arte, mecenate e membro delle Acc. delle scienze e di belle arti di Berlino, fu amico di Sigmund Freudenberger e Jean Georges Wille, incisore ted. stabilitosi a Parigi. Il re di Prussia lo insignì del titolo di barone e cavaliere di gran croce dell'ordine dell'Aquila rossa.

Riferimenti bibliografici

  • P.-A. Borel, Familles de Sandoz Rollin, de Sandoz Noiraigue, de Sandoz Rosières, branche des Sandoz établis en Alsace, 1998, 9-13
  • J.-P. Jelmini (a cura di), Les Sandoz, du Moyen Age au troisième millénaire, 2000, 99
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
David Alphonse de Sandoz
Dati biografici ∗︎ 16.3.1740 ✝︎ 28.3.1809