de fr it

Kerenzerberg

Terrazzo montano e via di transito nel cant. Glarona, situato tra Mollis e Mühlehorn sulla riva sinistra del lago di Walenstadt. All'epoca dell'imperatore Augusto, il K., denominato Via circinata, costituiva probabilmente il collegamento stradale tra i passi grigionesi e Zurigo. Fino al XIV sec. fu utilizzato per accedere alla chiesa di Schänis, poi a quella di Obstalden. I pericoli connessi alla traversata del lago di Walenstadt spesso costringevano a varcare faticosamente il K., ad esempio per raggiungere il baliaggio glaronese di Werdenberg; tale itinerario fu utilizzato anche dagli eserciti franc. tra il 1798 e il 1802. Attorno al 1600 e nel XIX sec., sulle pendici del Mürtschenstock vennero estratti minerali di ferro e rame. Tra il 1836 e il 1851 fu costruita la strada del Kerenzerberg, che fino all'inaugurazione della strada del lago di Walenstadt nel 1964 rappresentò il più importante asse viario tra Zurigo e i Grigioni.

Riferimenti bibliografici

  • J. Winteler, Über einen römischen Landweg am Walensee, 1894
  • D. Aebli, «Römer am Walensee», in JbGL, 65, 1974, 11-45
Classificazione
Trasporti / Via storica