de fr it

AlbertRichard

1.12.1801 (Paul-Abram) Orbe, 11.11.1881 Carouge (GE), rif., di Orbe e Ginevra. Figlio di Louis, barbiere, e di Marianne Paule. (1825) Christine Charlotte Antoinette Jaqueline Lossier, figlia di Pierre-Abraham, orologiaio. Falegname, poi stampatore, studiò lettere da autodidatta e intraprese la carriera di insegnante, dapprima alla scuola secondaria superiore di Berna (1835-47), poi all'Acc. di Ginevra (1847-70), dove fu nominato professore di letteratura comparata grazie all'appoggio del nuovo regime radicale. La sua produzione letteraria, essenzialmente poetica, sfrutta la vena eroica; rifacendosi al modello della canzone e della leggenda, R. celebra gli esordi della Conf., contribuendo così a renderne popolari le principali figure nella Svizzera franc.

Riferimenti bibliografici

  • Deux helvétiennes, 1825
  • Poèmes helvétiques, 1835
  • Poésies, 1851
  • Morat, 1862
  • Mélanges poétiques, 1884 (con prefaz. di M. Monnier e autobiografia)
  • J. Vuy, «Notice sur A. Richard», in Bulletin de l'Institut national genevois, 24, 1882, 524-542
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.12.1801 ✝︎ 11.11.1881