de fr it

AugusteVerdeil

Ritratto pubblicato in una delle edizioni della sua Histoire du canton de Vaud, uscita a Losanna tra il 1849 e il 1852 presso Martignier & Cie (Bibliothèque cantonale et universitaire Lausanne).
Ritratto pubblicato in una delle edizioni della sua Histoire du canton de Vaud, uscita a Losanna tra il 1849 e il 1852 presso Martignier & Cie (Bibliothèque cantonale et universitaire Lausanne).

13.4.1793 Avignone, 23.4.1856 Losanna, rif., di Losanna. Figlio di François (->). (1821) Louise Elisabeth Bourniols, figlia di Pierre, commerciante. Studiò medicina a Ginevra, Parigi ed Edimburgo (1813-17) e conseguì il dottorato. Medico a Losanna (dal 1822), fu capoclinica all'ospedale cant., vicepres. del Consiglio della sanità e della commissione ospedaliera e membro di quella degli ist. di pena e dell'assistenza pubblica. Fu municipale di Losanna (1833-42) e deputato al Gran Consiglio vodese (1839-45). Nel febbraio del 1845 si ritirò dalla vita pubblica per dedicarsi alla storia. Redasse l'Histoire du canton de Vaud in tre volumi (1849-52), che Eusèbe-Henri Gaullieur completò con un quarto tomo (1857). Fu vicepres. della commissione delle grazie (1852-54), ispettore dei penitenziari vodesi (1853-56) e membro fondatore della sezione vodese della Soc. sviz. di mutua assicurazione del mobilio contro i danni da incendio (1827), dell'Ecole moyenne (1837) e della scuola superiore per ragazze (1839), entrambe a Losanna.

Riferimenti bibliografici

  • L. Polla, De saint Etienne au général Guisan, 1981, 118 sg.
Link
Controllo di autorità
GND