de fr it

PierreBeausire

Ritratto attorno al 1952 di Gaston de Jongh (Biblioteca nazionale svizzera).
Ritratto attorno al 1952 di Gaston de Jongh (Biblioteca nazionale svizzera).

15.11.1902 Gryon, 8.12.1990 Sion, rif., di Ependes (VD). Figlio di Louis, pastore rif. Madeleine Brunner. Ha conseguito il dottorato in lettere all'Univ. di Losanna. Dal 1938 al 1967 è stato professore di letteratura franc. all'Univ. di San Gallo. Ha animato numerose riviste letterarie romande, in particolare la Revue de Belles-Lettres e Présence, ponendo l'accento in particolare sui valori dell'Umanesimo. È stato autore di un'edizione commentata delle Poésies di Stephane Mallarmé e di un saggio critico sul poeta franc. Poeta egli stesso, ha pubblicato diverse raccolte tra cui Nombres (1929) e Hymnes (1950). Suo è pure un diario, apparso in più volumi.

Riferimenti bibliografici

  • R. Tschumi, «In Memoriam P. Beausire », in Le Rouge et le Vert, Revue de Belles-Lettres, 1, 1992, 1-7
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.11.1902 ✝︎ 8.12.1990