de fr it

MarcEigeldinger

19.12.1917 La Chaux-de-Fonds, 21.12.1991 Neuchâtel, rif., di La Chaux-de-Fonds. Figlio di André-Charles, orologiaio. Lylette Mettler. Studiò lettere a Neuchâtel (dottorato nel 1943). Fu professore alla scuola superiore di commercio di La Chaux-de-Fonds (1943-46) e professore di letteratura franc. al liceo (1946-63) e all'Univ. di Neuchâtel (1963-83; supplente fino al 1985). Autore di studi critici, ne dedicò più di 20 all'analisi dell'immaginario dei poeti franc., da Alfred de Vigny a Paul Valéry e da Arthur Rimbaud a Yves Bonnefoy. La sua opera poetica (Poèmes 1942-1987, 1987), di grande perizia formale, interroga il mondo nelle sue cose più semplici (sentiero, casa, albero) e nelle sue rappresentazioni mitiche o cosmiche, da cui l'importanza simbolica ed espressiva del sole nella sua creazione verbale. Fu insignito di diversi premi, tra cui il premio Schiller (1958), il premio Henri Mondor dell'Académie française (1975) e le Palme acc. dello Stato franc. (1985).

Riferimenti bibliografici

  • Le lieu et la formule, 1978
  • P.-O. Walzer (a cura di), Diz. delle letterature svizzere, 1991, 131
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.12.1917 ✝︎ 21.12.1991