de fr it

AnneFontaine

8.11.1908 (Edith) Losanna, 27.4.2004 Chexbres, catt., di Losanna e Lenk. Figlia di Charles Ramelet, funzionario, e di Suzanne Emilie Buttet (1909). Walter Pfund. Poetessa e prosatrice, ha tratto la sua ispirazione letteraria dalla grande tradizione lirica franc. La sua opera, raffinata ed esistenziale, celebra la bellezza del mondo e le metamorfosi della vita e del cuore. Numerosi suoi scritti sono stati pubblicati in riviste e quotidiani vodesi; i suoi libri (poesie, racconti, saggi) sono apparsi sia in Francia sia in Svizzera. Prismes (1947) e Le premier jour (1950) hanno ottenuto un riconoscimento dell'Académie française mentre L'oiseleur (1954) ha vinto il premio Francis Jammes e La Petite seconde (1981) il premio Edgar Allan Poe. È stata inoltre insignita del premio degli scrittori vodesi (1984).

Riferimenti bibliografici

  • Diz. delle letterature svizzere, 1991, 111
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.11.1908 ✝︎ 27.4.2004

Suggerimento di citazione

Jakubec, Doris: "Fontaine, Anne", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.07.2005(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/016066/2005-07-05/, consultato il 08.03.2021.