de fr it

AlexisPeiry

16.8.1905 Gruyères, 5.2.1968 Pully, catt., di Treyvaux. Figlio di Jean Joseph e di Marie Emma Murith. Celibe. Novizio presso l'abbazia di Saint-Maurice (1925), compì alcuni soggiorni di studio a Roma e nel 1930 fu ordinato sacerdote. Fu insegnante di franc., lat., ted. e religione (1930-39) e direttore del coro degli allievi (1939-41) nel collegio dell'abbazia. In seguito P. depose la tonaca, si trasferì a Vers-chez-les-Blanc (com. Losanna) e divenne insegnante di franc. in una scuola privata a Losanna. In collaborazione con la sua compagna, la fotografa Suzi Pilet, fu autore di libri per bambini (fra cui spec. la collana Histoires d'Amadou). Nel 1968 pubblicò inoltre la prima parte di un racconto autobiografico L'or du pauvre (rimasto senza seguito a causa della morte di P.), in cui evoca la sua infanzia nella Gruyère, molto povera ma non priva di piaceri semplici.

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., A. Peiry, 1980
  • Francillon, Littérature, 3, 325 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.8.1905 ✝︎ 5.2.1968