de fr it

JeanQuinodoz

4.5.1906 La Sage (com. Evolène), 13.5.1977 Sion, catt., di Evolène. Figlio di Joseph, insegnante, e di Marie Gaspoz. 1) Jeanne Métroz; 2) Agnès-Andrée-Béatrice Ruedin. Dopo la maturità a Sarnen, studiò diritto a Friburgo e Parigi. Avvocato e notaio, fu titolare di uno studio legale a Sion (1932-44). Divenne in seguito caposervizio della sezione giur. del Dip. cant. dell'interno (1944-68) e, a titolo accessorio, sostituto cancelliere e poi cancelliere del tribunale distr. di Hérens. Fu inoltre giudice del tribunale cant. vallesano (1968-76, pres. 1973-74). Esercitò un'influenza determinante sull'amministrazione cant. e fu considerato la coscienza giur. del Consiglio di Stato vallesano.

Riferimenti bibliografici

  • Nouvelliste et Feuille d'Avis du Valais, 14.5.1977
  • Valais Demain, 20.5.1977
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.5.1906 ✝︎ 13.5.1977

Suggerimento di citazione

Bernard Truffer: "Quinodoz, Jean", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.12.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/016270/2011-12-16/, consultato il 26.11.2022.