de fr it

GaetanoMartinelli

Menz. tra il 1762 e il 1795, catt., di Alatri (Lazio). È stato ritenuto a torto originario di Ghirone (valle di Blenio). Nel 1762 pubblicò a Lugano presso la tipografia Agnelli un volume di massime dal titolo Dogmi politici, e morali utili alla vita civile (l'opera è spesso registrata come anonima nei cataloghi delle biblioteche che la posseggono). Segr. generale dell'ordine dei frati minori conventuali nel 1789, nel 1795 fu predicatore a Lugano; in una dedica a una poesia d'occasione è indicato come ex assistente generale e maestro dell'ordine.

Riferimenti bibliografici

  • C. Caldelari, Bibl. luganese del Settecento, 1999, 276 sg.; 2002, 91
  • C. Caldelari, Bibl. del Settecento, 2006, 636 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1762 Ultima menzione 1795