de fr it

GiorgioMiez

2.10.1904 Töss (oggi com. Winterthur), 17.4.1999 Savosa, dal 1921 di Winterthur e dal 1992 cittadino onorario di Pazzallo (oggi com. Lugano). Figlio di Arthur e di Marie Luise Müller. Angela Pereda. Apprendista meccanico, studiò poi educazione fisica a Berlino e Monaco. Docente di ginnastica, allenatore e monitore fed., fu uno dei ginnasti sviz. più titolati, con otto medaglie olimpiche (quattro d'oro, tre d'argento e una di bronzo, il massimo mai raggiunto da un atleta sviz.) conquistate tra il 1924 e il 1936, e due titoli mondiali negli esercizi al suolo (1931, 1934). Trasferitosi in Ticino nel 1929 (a Pazzallo dal 1969), vi diffuse la ginnastica correttiva e si impegnò per la pratica sportiva spec. di giovani e donne. Capitano dell'esercito e innovatore della ginnastica militare, ebbe un ruolo importante nell'allestimento del progetto fed. per la preparazione fisica premilitare del 1940.

Riferimenti bibliografici

  • Rivista di Lugano, 28.10.1994
  • Rivista militare della Svizzera italiana, 66, 1994, 161-166
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.10.1904 ✝︎ 17.4.1999
Classificazione
Sport / Sportivi
Sport