de fr it

HenriBaud

19.11.1878 Corsier-sur-Vevey, 4.4.1967 Pully, di Corsier-sur-Vevey. Figlio di Edouard, giardiniere, e di Elise Frédérique Conne. Berthe Méry Rithner. Compì un apprendistato di tipografo. Nel 1897 aderì al sindacato dei tipografi e nel 1902 divenne pres. della sezione losannese. Dal 1903 al 1908 fu pres. dell'Unione operaia di Losanna; pur avendo sostenuto la separazione tra le org. sindacali e il partito socialista, nel 1905 si presentò quale candidato socialista al Gran Consiglio ma non venne eletto. Divenuto sindacalista rivoluzionario, fu tra i fondatori della Federazione delle unioni operaie della Svizzera romanda; nell'ottobre 1905 presiedette il congresso di Neuchâtel e dal gennaio 1906 fu segr. di redazione del settimanale La Voix du Peuple. Dopo il rifiuto del tipografo di continuare a stampare il giornale, nell'ottobre 1906 con i suoi fratelli e alcuni colleghi fondò una "tipografia comunista". In seguito alle divergenze sorte intorno alla scuola Ferrer, nell'agosto 1911 B. e i suoi compagni rassegnarono le dimissioni; il giornale venne trasferito a Ginevra e B. prese le distanze dal movimento, il cui declino venne accelerato. Nel novembre 1912 divenne membro della commissione centrale federativa delle tariffe dei tipografi, di cui fu poi eletto pres. Insieme ai suoi fratelli nel 1930 diede vita al settimanale apolitico Journal de Pully.

Riferimenti bibliografici

  • A. Lasserre, La classe ouvrière dans la société vaudoise, 1973
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.11.1878 ✝︎ 4.4.1967