de fr it

Pane per tutti

Fondazione della Federazione delle Chiese evangeliche della Svizzera con sede a Berna (fino al 1995 a Basilea), attiva nell'ambito dell'aiuto allo sviluppo. Essa trae le sue origini da una colletta singola, lanciata nel 1961 con la denominazione Pane per i fratelli (fino al 1990), poi ripetuta (1965-66, 1969-70) e infine istituzionalizzata nel 1970. Obiettivo dell'azione era la raccolta di fondi per le opere di sviluppo dell'Aiuto delle Chiese evangeliche svizzere (ACES) e della Soc. delle missioni evangeliche, l'informazione e la formazione sulla politica di sviluppo e la valutazione di relativi progetti. Nel 1969 l'org. promosse, insieme al Sacrificio quaresimale catt. e a Swissaid, una campagna informativa a favore del quarto credito quadro per la Cooperazione allo sviluppo della Conf. Nel 1970 fu creata una comunità di lavoro - dal 2005 denominata Alliance Sud - di Swissaid, Sacrificio quaresimale e Pane per tutti (adesione di Helvetas nel 1971, di Caritas sviz. nel 1992 e dell'ACES nel 1993), che svolge un'attività di lobbying e di sensibilizzazione dell'opinione pubblica. Dal 1978 al 1984 Pane per tutti presiedette la centrale di importazione OS3 (in seguito Claro AG), fornitrice di 800 botteghe del mondo. Sotto la denominazione Org. di aiuto e missioni evangeliche, dal 1994 al 2001 vi fu un accordo di collaborazione tra Pane per tutti, l'ACES, il Département missionaire des Eglises prot. de la Suisse romande (DM-échange et mission) e la Cooperazione delle Chiese e missioni evangeliche (esistita fino al 2000). Con la trasformazione in una fondazione patrocinata dalla Federazione delle Chiese evangeliche della Svizzera nel 2003, vennero rafforzati i legami giur.-istituzionali e operativi con quest'ultima. Nel segno dell'ecumenismo, dal 1973 Pane per tutti e il Sacrificio quaresimale ogni anno pubblicano un'"Agenda" (dal 1999 Aktionsmagazin), oltre ad altro materiale informativo.

Riferimenti bibliografici

  • Jahresberichte Schweizerischer Evangelischer Kirchenbund, 1961-
  • Jubiläumszeitung "40 Jahre Brot für alle", 2001 (presso il servizio documentazione di Pane per i fratelli)
  • Leben ist für alle da, 2009