de fr it

MichaelAugsburger

1500 ca., 13.7.1557, di Berna. Figlio di Hans, membro del Piccolo Consiglio. 1) Verena Baumgartner; 2) Elisabeth Uldrisold, figlia di Moritz, borgomastro di Morat. Membro della corporazione dei tessitori, nel 1524 entrò a far parte del Gran Consiglio di Berna; fu balivo ad Aarwangen (1524 e 1526), membro del Piccolo Consiglio e preposto alle costruzioni (1530). Durante l'invasione del Paese di Vaud fece parte del Consiglio di guerra (1536). Primo tesoriere dei baliaggi romandi (1536-48), nel 1536 condusse i negoziati con Ginevra per la delimitazione dei confini presso Gex (F) e Gaillard (F) e nel 1539 quelli con Friburgo sul confine di Chavornay e Aillerens. Nel 1537 stipulò con il Vallese gli accordi sui dazi e tributi riscossi a Vouvry; condusse inoltre le trattative con Ginevra sul priorato di S. Vittore (1541) e sulla difesa della città (1545). A. sostenne a più riprese il riformatore Guillaume Farel; nel 1539 aderì a una soc. bernese per la gestione di una miniera di ferro e di un altoforno a Genolier.

Riferimenti bibliografici

  • EA, 4 I B-E
  • von Stürler, Geschlechter, 3, 206 sg.
  • P.-L. Pelet, Fer, charbon, acier dans le Pays de Vaud, 2, 1978, 174-181
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF