de fr it

MichaelAugsburger

5.3.1648 Berna, 11.10.1732 Berna, rif., cittadino di Berna. Figlio di Hans Ludwig, balivo. (1677) Katharina Bondeli, figlia di Samuel, membro del Piccolo Consiglio. Già a scuola si distinse per la sua intelligenza fuori dal comune. Divenuto dottore all'Acc. di Berna nel 1662, studiò per altri sei anni in varie Univ., tra l'altro a Orléans (1669) e a Franeker, nei Paesi Bassi (1670). Fu segr. aggiunto del Consiglio di Berna (1677), vicecancelliere (1679), membro del Gran Consiglio (dal 1680) e cancelliere (1682). Balivo di Moudon (1688-94), fu Consigliere segreto del Gran Consiglio e membro del Piccolo Consiglio (dal 1707), appaltatore dei sali (1714 e 1720) e alfiere della corporazione dei fabbri (1724-32). Uomo di vasta erudizione (leggeva ogni giorno la Bibbia in lingua originale), A. godette della stima di Albrecht von Haller. Dotato di notevoli qualità professionali e di senso degli affari, era proprietario di una tenuta a Stuckishaus (com. Bremgarten bei Bern) e di due case sulla Spitalgasse a Berna.

Riferimenti bibliografici

  • von Rodt, Genealogien, 4, 244
  • F. Walter, Niederländische Einflüsse auf das eidgenössische Staatsdenken im späten 16. und frühen 17. Jahrhundert, 1979, suppl. 1-19
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF