de fr it

JakobBickhart

23.9.1577 Berna, 1.3.1630, rif., di Berna. Figlio di Abraham, pittore su vetro e Granconsigliere. (1600) Magdalena Tillier, figlia di Beat, Granconsigliere. Membro del Gran Consiglio (1604), fu successivamente cancelliere del tribunale (1609), membro del Piccolo Consiglio (1625) e alfiere della corporazione dei fornai (1625-29). Fu inoltre balivo di Wangen (1611) e di Echallens (1620). Ambasciatore durante la guerra dei Trent'anni, fu delegato al rinnovamento dell'alleanza con il vescovo di Sion, il capitolo cattedrale e le decanie vallesane nel 1618; venne inviato nel 1627 e nel 1629 alle conferenze promosse dai cant. rif. in segno di solidarietà con le comunità evangeliche dei Grigioni e di Mulhouse. Nel 1620 partecipò a Berna alla conferenza monetaria tra Berna, Friburgo e Soletta.

Riferimenti bibliografici

  • EA, 5 II A
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Moser, Ulrich: "Bickhart, Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.11.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/016651/2005-11-07/, consultato il 22.09.2020.