de fr it

SebastianDarm

verso il 1520, tra l'8 e il 14.10.1577 (di peste), rif., di Berna. Figlio di Nikolaus, Granconsigliere. (1543) Margreth Im Hag, figlia di Peter, alfiere. Dapprima Granconsigliere di Berna (1545), percettore della tassa sulle bevande (Ohmgeld, 1558) e balivo a Nyon (1564), nel 1565 divenne Consigliere segreto e membro del Piccolo Consiglio; fu poi alfiere dellla corporazione dei panettieri (1569-73 e 1575-77) e preposto alle costruzioni (1573). Probabilmente sotto l'influsso della Controriforma, D. destinò nel 1566 la somma di 500 lire per la reintroduzione della celebrazione della messa nella chiesa della Nydegg, a Berna, profanata nel 1529 e da allora utilizzata quale magazzino.

Riferimenti bibliografici

  • H. Michel, Ratslisten 1470-1798, ms., 1972 (presso StABE)