de fr it

Hans Jakob vonDiesbach

30.7.1559 Berna, 1627 ca., rif., di Berna. Figlio di Wilhelm, membro del Gran Consiglio e signore di Liebistorf. Maria, figlia di Petermann von Wattenwyl. Fu servitore personale del futuro re di Francia Enrico IV (1585), colonnello di un reggimento sviz. al servizio della Francia (1602), membro del Gran Consiglio (1591) e del Piccolo Consiglio (1599) di Berna. Quale membro di numerose missioni diplomatiche, fra il 1600 e il 1617 D. ottenne, attraverso complesse trattative con Enrico IV sia durante le conferenze delle città evangeliche sia alle Diete fed., la rinuncia definitiva della Savoia sul Paese di Vaud. Ebbe un ruolo importante nella diplomazia bernese all'epoca in cui i Grigioni furono minacciati dalle truppe spagnole.

Riferimenti bibliografici

  • A. de Ghellinck Vaernewyck, La généalogie de la maison de Diesbach, 1921, 291
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF