de fr it

Emanuel vonGraffenried

8.12.1636 Berna, 5.4.1715 rif., di Berna. Figlio di Anton (->). Abiatico di Anton (->). (1656) Maria Magdalena, figlia di Abraham von Werdt. Dopo un soggiorno di vari anni a Heidelberg come paggio del principe elettore palatino Carlo Ludovico, divenne membro del Gran Consiglio (1664) ed esattore della gabella (1665). In seguito fu balivo di Lenzburg (1669-75), Consigliere segreto e membro del Piccolo Consiglio (dal 1680), preposto al sale (dal 1685), alfiere della corporazione dei fornai (1693-97) e, come suo padre e suo nonno, scoltetto di Berna (dal 1700). Fece parte di diverse delegazioni conf. Era proprietario dei vigneti vodesi di Bellerive e Vallamand.

Riferimenti bibliografici

  • von Rodt, Genealogien, 2, 204
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Braun, Hans: "Graffenried, Emanuel von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.12.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/016720/2005-12-01/, consultato il 08.03.2021.