de fr it

Johann AntonBuol von Schauenstein

Ritratto anonimo di uno dei suoi figli, Johann Anton (1730-1746), morto a 16 anni a Reichenau e sepolto a Bonaduz, come risulta da un'iscrizione sul retro del quadro (Museo nazionale svizzero, LM-8737).
Ritratto anonimo di uno dei suoi figli, Johann Anton (1730-1746), morto a 16 anni a Reichenau e sepolto a Bonaduz, come risulta da un'iscrizione sul retro del quadro (Museo nazionale svizzero, LM-8737).

1710, 1771, catt., di Sumvitg. Figlio di Johann Anton, capo della Lega Grigia e maggiore generale al servizio dell'Austria. Fratello di Rudolf Anton (->). Eleonora Tschidera von Gleissheim. Frequentò il collegio gesuitico di Feldkirch. Fu Landamano del Comun grande di Disentis (1743-45), capo della Lega Grigia (1744, 1750, 1753 e 1764). Nel 1742 B. ereditò il titolo di barone von Schauenstein (ed Ehrenfels) e le signorie di Reichenau e Tamins da uno zio materno senza figli, il conte Franz Thomas von Schauenstein. Fu castellano e titolare di un posto di dogana presso il ponte di Reichenau; fu inoltre attivo, con scarso successo, nell'industria mineraria.

Riferimenti bibliografici

  • A. Maissen, Die Landrichter des Grauen Bundes, 1424-1799, 1990, 94 sg.
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Johann Anton Buol
Dati biografici ∗︎ 1710 ✝︎ 1771