de fr it

Conradin vonCastelberg

1608 ca., 17.11.1659, catt., di Disentis/Mustér. Figlio di Conradin e di Maria Frei. Anna Maria de Coray, figlia di Johannes, cavaliere di Laax. Nel 1635 fu capitano al servizio della Francia. Fra il 1633 e il 1651 fu capo della Lega Grigia a turni triennali. Nel 1639 guidò legazioni a Milano e Innsbruck, nel 1641 e 1642 a Feldkirch; fu inviato in Valtellina quale sindacatore (1641 e 1645). Nel 1657 divenne podestà di Tirano. Fu nominato cavaliere dello Speron d'oro.

Riferimenti bibliografici

  • E. Poeschel, Die Familie von Castelberg, 1959, 215-256, 519 sg.
  • A. Maissen, Die Landrichter des Grauen Bundes, 1424-1799, 1990, 60
Link
Altri link
e-LIR

Suggerimento di citazione

Brunold, Ursus: "Castelberg, Conradin von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.02.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/016794/2005-02-15/, consultato il 28.07.2021.