de fr it

Marian vonCastelberg

1669 Disentis/Mustér, 28.12.1742 Disentis, catt., di Disentis. Figlio di Conradin, segr. della Cadi, e di Anna Tyron. Nel 1687 entrò nel convento di Disentis e nel 1693 fu ordinato sacerdote. Economo a Trun e del convento di Disentis, fu poi decano del convento. Fu eletto abate nel 1724. Il suo mandato fu contraddistinto da un forte appoggio alla politica filoaustriaca della sua fam. Questo orientamento politico fu all'origine dei rifiuti opposti alle decime (partiti da Breil/Brigels, filofranc.), che a partire dal 1737 portarono alla loro totale abolizione nella Cadi. Lo stesso anno C. lasciò la direzione del convento e nel 1742 rinunciò pure alla dignità di abate.

Riferimenti bibliografici

  • I. Müller, Geschichte der Abtei Disentis von den Anfängen bis zur Gegenwart, 1971, 139-145
  • HS, III/1, 505
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1669 ✝︎ 28.12.1742