de fr it

JohannesEnderlin von Montzwick

Attestato tra la fine del XVI e gli inizi del XVII sec., rif., di Maienfeld, Grüsch e Küblis. Figlio di Andreas, capitano al servizio della Francia e balivo di Maienfeld. 1) una figlia di Ulrich Pitschi, governatore, di Seewis im Prättigau; 2) Anna Buol, di Davos, vedova di Hans Guler von Wyneck e di Jakob von Ott, di Grüsch. Residente a Grüsch e Landamano della giurisdizione omonima, dal 1583 al 1585 fu podestà a Morbegno, dal 1599 al 1601 governatore della Valtellina, nel 1604 e nel 1611 inviato delle Tre Leghe a Milano. Nel 1609 venne nobilitato dall'arciduca austriaco Massimiliano.

Link
Altri link
e-LIR