de fr it

ThüringEnderlin von Montzwick

1604, 1653, rif., di Maienfeld, Grüsch e Küblis. Figlio di Thüring, podestà. 1) Catharina Sprecher von Bernegg (+ 1639), figlia di Andreas, commissario, di Luzein; 2) Margaretha Catharina von Tschudi, figlia di Lorenz, capitano. Tenente colonnello al servizio della Francia, partecipò alle campagne per la riconquista della Valtellina. Fu podestà di Teglio dal 1639 al 1641 e governatore della Valtellina dal 1649 al 1651. Sostenne l'accusa contro i privilegi di Davos nella Lega delle Dieci Giurisdizioni e, dopo la sentenza arbitrale di Johann Heinrich Waser, divenne il primo capo della Lega non originario di Davos (1644). Nel 1642 costruì il "piccolo castello" di Küblis.

Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Simonett, Jürg: "Enderlin von Montzwick, Thüring", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.12.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/016817/2011-12-21/, consultato il 25.10.2020.