de fr it

Gomez Suarez de Figueroa, duca diFeria

1587 (Gómez Suárez de Figueroa y Córdoba) Guadalajara (Messico), 14.1.1634 Monaco (di peste). Rinomato statista e generale spagnolo, quale governatore di Milano (1618-27, 1631-34) cercò di rafforzare l'influenza spagnola in terra retica; nel 1620 conquistò la Valtellina e Bormio, nel 1621 Chiavenna. Sempre nel 1621 stipulò con le Tre Leghe gli articoli di Milano, in base ai quali i Grigioni dovettero rinunciare ai loro territori soggetti e allearsi con la Spagna. Grazie a F., che permise alle truppe spagnole di attraversare la Valtellina, gli Asburgo di Spagna poterono vincere gli Svedesi a Nördlingen (1634) durante la guerra dei Trent'anni.

Riferimenti bibliografici

  • E. Rott, Histoire de la représentation diplomatique de la France auprès des cantons suisses, de leurs alliés et de leurs confédérés, 3-4, 1906-1911
  • Enc. italiana di scienze, lettere ed arti, 32, 1936
  • Diccionário de la historia de España, 1968-1969, 1211
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Gómez Suárez de Figueroa y Córdoba (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 1587 ✝︎ 14.1.1634