de fr it

EtienneGueffier

1573, 30.6.1660 Roma, catt., cittadino franc. Diplomatico franc., fu inviato ufficiale del re di Francia nelle Tre Leghe (1615-21). Espulso nel 1619 in base al cosiddetto articolo di Zizers che vietava il soggiorno agli inviati stranieri, vi ritornò nel 1620 su richiesta dei capi delle Tre Leghe. Si impegnò invano per la restituzione a queste ultime dei territori soggetti della Valtellina, Bormio e Chiavenna, occupati dagli Spagnoli. Rimase in Svizzera in veste di ambasciatore nella Rezia (1621-23) e divenne poi incaricato d'affari franc. a Roma (1623-60).

Riferimenti bibliografici

  • E. Rott, Histoire de la représentation diplomatique de la France auprès des cantons suisses, de leurs alliés et de leurs confédérés, 3, 1906; 6, 1917
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1573 ✝︎ 30.6.1660