de fr it

Ludwig deLatour

1616 Breil/Brigels, 22.3.1684 Breil/Brigels, catt., di Breil/Brigels. Figlio di Caspar, alfiere. Fu Landamano della Cadi per cinque volte tra il 1648 e il 1674 e pres. della Lega Grigia (1654, 1657 e 1660). Permise alla sua fam. di divenire una delle più influenti della Lega Grigia ed ebbe buoni rapporti con il partito filofranc. guidato dai von Castelberg fino al 1659, quando concluse un patto segreto con Clau Maissen, fervente filospagnolo, che nel 1676 giudicò nel tribunale di Disentis. Da maggio a luglio del 1675 L. e suo figlio Caspar tennero come Landamani l'ultimo grande processo alle streghe della Cadi, conclusosi con 29 condanne a morte.

Riferimenti bibliografici

  • A. Collenberg, Die Familie Latour von Brigels, mem. lic. Friburgo, 1973
  • H. Giger, «Hexenwahn und Hexenprozesse in der Surselva», in Quellen und Forschungen zur Bündner Geschichte, 10, 2001, 43 sg., 65
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1616 ✝︎ 22.3.1684