de fr it

Peter Conradin Constantin vonPlantaZuoz

13.2.1742 Zuoz, 30.1.1822 rif., di Zuoz e di Fürstenau (dal 1767). Figlio di Conradin, Landamano e capitano austriaco, e di Maria von Perini. Chiamato anche Envoyé. 1) Claudia, figlia di Johann Baptista Tscharner; 2) Hortensia Köhl, di Coira. Originario dell'Alta Engadina, proprietario terriero e influente uomo politico anche nella Bassa Engadina e in Valtellina, visse a Zuoz, Fürstenau e Bianzone (Valtellina). Fu inviato delle Tre Leghe a Venezia (1766), vicario (giudice criminale) in Valtellina (1771-73) e Landamano dell'Alta Engadina e di Fürstenau. Principale avversario dei von Salis, nel 1771-74 promosse il progetto per la costruzione di una strada tra Chiavenna e Nauders (mai realizzato). Tenente colonnello al servizio del Piemonte (1789-93), fino al 1793 beneficiò di pensioni austriache. Insieme al cognato Johann Baptista von Tscharner, fu a capo dei patrioti riformisti. Venne deportato a Innsbruck e Graz (1799-1801).

Riferimenti bibliografici

  • A. Rufer, Johann Baptista von Tscharner, 1751-1835, 1963
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF