de fr it

Johann Simeon vonRaschèr

3.12.1756 Coira, 4.4.1810 Coira, rif., di Coira. Figlio di Johannes, maestro di corporazione. Ursina von Juvalta, figlia di un possidente e avvocato a Coira. Fu cancelliere cittadino a Coira (1776), maestro a capo delle corporazioni (1779) e cancelliere della Lega Caddea (1785-94). Prudente sostenitore dei patrioti riformisti, nel 1794 fu membro dell'assemblea straordinaria dei delegati delle Tre Leghe e giudice del cosiddetto tribunale imparziale. Confidente del residente franc., nel 1797 fece parte della Dieta e fu inviato a Milano. Nel 1799 presiedette la municipalità di Coira e nel 1801 fu deputato alla Dieta cant. (pres. della commissione costituzionale). Fu un uomo politico di spicco nel periodo di transizione dal Libero Stato delle Tre Leghe alla costituzione del cant.

Riferimenti bibliografici

  • A. Rufer, «J. S. Raschèr», in BM, 1948, 353-371
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF