de fr it

Johann Gaudenz Dietegen vonSalisSeewis

12.9.1708 Flims, 24.7.1777 Coira, rif., di Seewis im Prättigau e Flims. Figlio di Hercules Dietgen, Landamano della Lega delle Dieci Giurisdizioni e governatore generale della Valtellina, e di Maria von Capol. Katharina von Cleric, figlia di Johann Ulrich, borgomastro di Coira. Capitano al servizio della Francia e dell'Austria, fu più volte Landamano di Seewis, Landamano della Lega delle Dieci Giurisdizioni (1734-35 e 1750-51) e commissario a Chiavenna (1737-39). Alla guida del partito franc. nei Grigioni per decenni, perse tale ruolo dopo il 1768 con la nomina di Ulysses von S.-Marschlins a incaricato d'affari della Francia presso le Tre Leghe. Nel 1777 fu elevato al rango di conte.

Riferimenti bibliografici

  • A. Rufer, Das Ende des Freistaates der Drei Bünde, 1965
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Jürg, Simonett: "Salis, Johann Gaudenz Dietegen von (Seewis)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.01.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/016948/2012-01-12/, consultato il 13.09.2020.