de fr it

Giovanni deSacco

Menz. la prima volta nel 1400, 1427 Castrisch. Barone, dal 1413 conte. Figlio di Gaspare, barone, e di Elisabeth von Rhäzüns. Fratello di Alberto (->). Katharina von Werdenberg-Bludenz, coerede del conte Friedrich VII von Toggenburg. Fu contitolare, con i fratelli Alberto e Donato e il cugino Gaspare, della signoria di Mesolcina e, solo con i fratelli, delle signorie di Ilanz, Foppa, Lumnezia, Vals, Castrisch e Flims. Dal 1413 ne restò unico signore. Cosignore di Bellinzona (1403-19), nel 1424 prese parte al rinnovo e all'ampliamento del patto di Ilanz, noto da allora come Lega Grigia.

Riferimenti bibliografici

  • G. Hofer-Wild, Herrschaft und Hoheitsrechte der Sax im Misox, 1949
  • C. Santi, Famiglie originarie del Moesano o ivi immigrate, 2001
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1400 ✝︎ 1427