de fr it

GiörinWietzel

ca. 1595 (Georg) Zuoz, ca. 1670 Zuoz, rif., di Zuoz. Figlio di Lurainz il Vecchio, nobilitato nel 1587, e di Anna Juvna von Juvalta. Nipote di Fortunat von Juvalta. Anna Margretta Travers, figlia di Gian. Studiò a Zurigo e Basilea assieme a Jörg Jenatsch, cui rimase fedele anche dopo che questi si convertì. Fu Landamano dell'Alta Engadina (1627-28), diplomatico e capitano. Alla testa degli ab. dell'Alta Engadina prese parte alla riconquista della Valtellina condotta dal duca Henri de Rohan (1635). Nel solco del bisnonno Johann Travers, descrisse le sue esperienze nella cronaca in rima Memoria da que chi ais passo in Engiadina e Vuclina (1635). Fu uno dei principali promotori del riscatto dei diritti austriaci nella Bassa Engadina. Nel 1641 l'imperatore Ferdinando III gli concesse di inserire nuovi stemmi nel blasone fam.

Riferimenti bibliografici

  • A. Kaiser, «Die Nachkommen des Staatsmannes Johann Travers von Zuoz in den ersten sechs Generationen», in JHGG, 85, 1955, 75, 81
  • Bezzola, Litteratura, 207 sg.
Link
Altri link
e-LIR