de fr it

BalthasarFrey

ca. 1632/1633 Laufenburg, 16.5.1689 Arlesheim, catt., originario dell'odierno cant. Argovia. Studiò teol. a Ingolstadt (1648) e a Salisburgo (1655), conseguendo il dottorato utriusque iuris a Friburgo in Brisgovia (1658). Fu cappellano del duca Alberto di Baviera, parroco a Friburgo in Brisgovia (1661-70), vicario generale (dal 1670 alla morte) e officiale della diocesi di Basilea (fino al 1683). Dal 1674 al 1680 fu canonico di Moutier-Grandval. Grazie a una provvisione pontificia, F. ottenne nel 1677 un posto nel capitolo di Basilea, di cui divenne canonico regolare nel 1680. Stabilì la sua residenza dapprima ad Altkirch, in Alsazia, poi a Delémont (1675-80) e infine presso il capitolo del duomo ad Arlesheim.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 262
  • C. Bosshart-Pfluger, Das Basler Domkapitel von seiner Übersiedlung nach Arlesheim bis zur Säkularisation (1678-1803), 1983, 198 sg.
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1632/1633 ✝︎ 16.5.1689

Suggerimento di citazione

Bosshart-Pfluger, Catherine: "Frey, Balthasar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.04.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017036/2009-04-03/, consultato il 03.12.2020.