de fr it

Peter vonHertenstein

dopo il 1450 nel castello di Buonas, prima dell'8.8.1522 a Costanza. Figlio di Kaspar (->). Fratello di Jakob (->). Parente di Jost von Silenen, vescovo di Sion e Grenoble. Studiò a Basilea (1476) e Parigi (1482), conseguendo il magister artium. Fu canonico di Beromünster (1483) e in seguito dei capitoli cattedrali di Sion (1489), Basilea (1494-1518; decano nel 1509-1515) e Costanza (1502), decano di Valère (1494) e titolare di altri benefici. Sostenuto dal partito franc., si candidò senza successo alla cattedra episcopale di Sion (1498). Ordinato sacerdote (1504), divenne camerario di papa Giulio II (1505), della cui familia era stato membro (1489). Su incarico di quest'ultimo, reclutò la Guardia sviz. e la condusse a Roma. Tipico esempio di nobile avviato alla carriera ecclesiastica, accumulò benefici grazie al prestigio del proprio nome.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 293; I/5, 426 sg.
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ dopo il 1450 ✝︎ prima dell'8.8.1522