de fr it

Jakob Sigismund vonReinach-Steinbrunn

19.8.1683 Steinbrunn-le-Haut (Alsazia), 16.12.1743 Porrentruy, nella chiesa dei gesuiti di Porrentruy, catt. Figlio di Johann Jakob, capitano nel reggimento Montjoye, e di Maria Salome Luzia von Pfirt. Studiò nel collegio dei gesuiti di Porrentruy e al collegio Germanico di Roma (1703-05). Fu canonico (1703, grazie a una provvisione papale) e canonico regolare del capitolo cattedrale (1707). Ordinato sacerdote (1717), fu custode (1719), arcidiacono (1720), preposito del capitolo cattedrale di Basilea (1726), canonico e rettore della collegiata di Masevaux (Alsazia, 1716). Eletto vescovo di Basilea nel 1737, lo stesso anno ricevette la conferma papale e fu consacrato nel 1738. Riuscì a sedare la rivolta dei Pétignats nel principato vescovile con l'aiuto delle truppe franc., che ottenne in virtù del trattato concluso con il re di Francia nel 1739. Fu inoltre autore di un nuovo Codice per l'Erguel.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 213 sg.
  • A. Suter, "Troublen" im Fürstbistum Basel (1726-1740), 1985
  • Gatz, Bischöfe 1803, 368-370
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF