de fr it

Johann Franz vonSchönau

15.7.1619 Ensisheim (Alsazia), 30.11.1656 Porrentruy, nella chiesa dei gesuiti di Porrentruy, catt. Figlio di Marx Jakob, balivo (Waldvogt) della signoria di Hauenstein (Brisgovia) e scoltetto di Waldshut, e di Margaretha von Reinach. Studiò nei collegi dei gesuiti di Porrentruy, Friburgo e Lucerna e, dal 1635, al collegio Germanico di Roma. Fu canonico (1639) e poi decano del capitolo cattedrale di Eichstätt (Baviera) e, in quanto tale, amministratore della diocesi. Canonico (1640) e preposito (1649) del capitolo cattedrale di Basilea, nel 1648 fu ordinato sacerdote. Nel 1651 fu nominato vescovo di Basilea (consacrato nel 1653). Nella diocesi devastata durante la guerra dei Trent'anni rese nuovamente abitabili la residenza vescovile e il collegio dei gesuiti di Porrentruy. Nel 1654 aprì una miniera di ferro presso La Reuchenette e compì una visita pastorale nell'alta Alsazia. Cercò di rafforzare i legami con la Conf. aderendo al Defensionale di Wil (1652) e rinnovando l'alleanza con i sette cant. catt. (1655).

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 208 sg., 286
  • Gatz, Bischöfe 1648, 428-430
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF