de fr it

MarkusTettinger

1540 Radolfzell, 20.2.1600 Friburgo in Brisgovia, di Radolfzell. Studiò all'Univ. di Friburgo in Brisgovia (dal 1553), conseguendo il titolo di magister artium (1556). Professore di dialettica a Friburgo in Brisgovia (1559), fu ordinato sacerdote (1561 ca.) e divenne parroco a Ehingen (Württemberg, 1562-66). Nominato vescovo ausiliario di Basilea (1565) dal vescovo Melchior von Lichtenfels, fu consacrato a Délémont (1567). Nel 1568 compì un viaggio a Roma, conseguì il dottorato in teol. a Bologna e nel mese di dicembre venne designato vescovo titolare di Lidda. Preposito dei capitoli collegiali di S. Teobaldo a Thann (1568) e di S. Martino a Colmar (1575) in Alsazia, fu professore di teol. (1573-81) e rettore (1576) dell'Univ. di Friburgo in Brisgovia. Fu inoltre canonico (1574), scolastico (1578) e decano (1592) del capitolo cattedrale di Basilea. Sotto il vescovo Jakob Christoph Blarer promosse attivamente la riforma catt. nella diocesi di Basilea (dal 1581). Dal 1586 visitò tutta la diocesi. Nel 1599 rinunciò alla carica di vescovo ausiliario per ragioni di salute.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 231, 295, 313
  • Gatz, Bischöfe 1448, 692
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Markus Tegginger
Dati biografici ∗︎ 1540 ✝︎ 20.2.1600
Classificazione
Religione (cattolicesimo)