de fr it

JakobMeyer

prima del 1530, 6.4.1578 Berna, riformato, di Berna. Figlio di Johannes, membro del Piccolo Consiglio. 1) (1531) Elsbeth Chronisen; 2) (1542) Bendichtli Banser; 3) (1550) Margreth Hüpter; 4) (1565) Appollonia Ror; 5) (1574) Appollonia Otti. Membro del Grande (1543) e del Piccolo (1563) Consiglio bernese, fu scoltetto di Unterseen (1550), balivo di Erlach (1557), alfiere della corporazione dei conciatori e membro del Consiglio segreto (1567-71 e 1575-78). Nel 1564 fu inviato di Berna al sindacato dei baliaggi italiani a Lugano.

Riferimenti bibliografici

  • EA, 4 IIA
  • J. J. Leu, Allgemeines helvetisches, eydgenössisches oder schweitzerisches Lexicon, 13, 1753, 117
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del 1530 ✝︎ 6.4.1578

Suggerimento di citazione

Moser, Ulrich: "Meyer, Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.12.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017108/2009-12-08/, consultato il 24.11.2020.