de fr it

BernhardTillmann

Menz. la prima volta nel 1516, 1541/42, rif., di Berna. 1) una donna non nota; 2) Barbara von Greyerz. Orafo e disegnatore, fu membro del Grande (1516-33 e dal 1536) e del Piccolo (1525-33) Consiglio, tesoriere (1528-33) e più volte inviato di Berna alle Diete fed. Aderì precocemente alla Riforma. Nel 1526 fu inviato alla disputa di Baden come accompagnatore di Berchtold Haller e Peter Kunz. Nella seconda guerra di Kappel (1531) fu tenente colonnello della seconda bandiera. Verso la fine del 1533 venne destituito dalle sue cariche per non avere sufficientemente difeso la causa rif. in occasione dei negoziati tra prot. e catt., condotti a Soletta sotto l'egida di Berna. Fu autore di un progetto per l'edificio della cancelleria di Bienne (1526).

Riferimenti bibliografici

  • S. Kirchberger, I. Steiger, Bernisches Staatsbuch, 6, ms., s.d., 679 (presso BBB)
  • SKL, 3, 312
  • Feller, Bern, 2, 142, 328 sg.