de fr it

SamuelZurkinden

nel 1533 probabilmente a Sumiswald, 24.9.1577 Berna, rif., di Berna. Figlio di Niklaus (->) e di Elsbeth Hugi. Fratellastro di Niklaus (->). (1553) Dorothea Wyss. Studiò alla Sorbona a Parigi (1548-50). Fu segr. del tribunale d'appello e del tesoriere per i territori di lingua franc. (1553-55), membro del Gran Consiglio di Berna (dal 1554), cancelliere del Consiglio (dal 1555), balivo di Münchenbuchsee (1562-64), successore del padre quale cancelliere cittadino (1565-73), membro del Piccolo Consiglio (dal 1573), alfiere della corporazione dei fornai (dal 1574) e poco dopo, su richiesta dei due scoltetti bernesi, di nuovo cancelliere cittadino. Morì in carica di peste.

Riferimenti bibliografici

  • S. Kirchberger, I. Steiger, Bernisches Staatsbuch, 6, ms., s.d., 348 (presso BBB)
  • M. Sulser, Der Stadtschreiber Peter Cyro und die Bernische Kanzlei zur Zeit der Reformation, 1922, 154-157
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Braun, Hans: "Zurkinden, Samuel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.05.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017329/2013-05-08/, consultato il 29.10.2020.