de fr it

ConradGraf

ca. 1500 Soletta, 1560 Soletta, catt., di Soletta, dal 1551 anche di Lucerna. Figlio di Benedikt, membro del Gran Consiglio. 1) Margaretha Gipser; 2) Barbara Rigner; 3) (1543) Anna Seemann, vedova vom Staal. Maestro carpentiere, fu membro del Piccolo Consiglio di Soletta (Jungrat nel 1526, Altrat nel 1529), balivo di Mendrisio (1536-38), nuovamente membro del Piccolo Consiglio (Jungrat nel 1538, Altrat dal 1541), regolarmente inviato alla Dieta fed. (dal 1541), capitano in Francia (1549, 1558) e scoltetto (1551-60). Durante la Riforma fu un oppositore risoluto della nuova fede.

Riferimenti bibliografici

  • StASO
  • EA, 4 I, b-e