de fr it

WolfgangDegenscher

Soletta, 3.6.1603 Soletta, catt., di Soletta. Figlio di Niklaus, fonditore di tubi e di cannoni, nonché capitano. 1) (1577) Elisabeth Scheidegger; 2) (1578) Maria Brunner, entrambe di Soletta. Fu membro del Gran Consiglio (1575) e del Nuovo Consiglio (1577), balivo a Mendrisio (1584-85), membro del Vecchio Consiglio e tesoriere (1586), alfiere (1594), capitano della guardia sviz. a Lione, e infine scoltetto di Soletta (1596). Privo di un titolo di studi superiori, riuscì a conseguire notevole autorevolezza e a compiere una brillante carriera politica valendosi soprattutto della ragione pratica.