de fr it

Franz Peter AloisZeltner

8.8.1737 Soletta, 11.5.1801 Soletta, catt., di Soletta. Figlio di Franz Joseph, membro del Piccolo Consiglio (Altrat), e di Anna Maria Vogelsang. (1772) Maria Magdalena Wallier von Wendelsdorf, figlia di Ludwig, membro del Piccolo Consiglio (Jungrat) e maggiore della città. Studiò al collegio dei gesuiti a Soletta. Dal 1760 al 1778 diresse la zecca di Soletta. Fu membro del Gran Consiglio (1762), cancelliere cittadino (1777-98), membro del governo provvisorio (1798) e amministratore dell'ospizio (1799). Nel 1777 ebbe un ruolo importante nel rinnovo dell'alleanza della Conf. con la Francia. Sotto la direzione di Z. e di suo fratello Franz Xaver Josef Anton (1736-1801), suo successore, la zecca solettese conobbe il suo apogeo.

Riferimenti bibliografici

  • P. F. Kopp, «F. P. A. Zeltner, letzter Stadtschreiber im Ancien Régime», in JbSolG, 69, 1996, 205-213
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

F. Kopp, Peter: "Zeltner, Franz Peter Alois", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.03.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017556/2013-03-12/, consultato il 30.10.2020.