de fr it

Franz AdamKarrer

1672, 1741 Parigi, catt., di Röschenz, dal 1711 di Dornach e dal 1729 di Soletta. Jeanne Marguerite de Voile, figlia dell'alto ufficiale di giustizia (bailli) di Landser (Alsazia). Fu cadetto nella compagnia franca von Planta (1686) e vessillifero nella mezza compagnia von Schauenstein (1691) del reggimento sviz. von Salis-Soglio (dal 1702 von May, dal 1715 du Buisson), entrambe al servizio della Francia, luogotenente (1693), sostituto del capitano (1698), comandante della mezza compagnia von Salis-Soglio (1703), proprietario della mezza compagnia von Schauenstein (1709) e capitano dei granatieri (1710). Dopo aver concluso un accordo con il ministro della marina che prevedeva la formazione di un reggimento franco destinato alle colonie franc. (1719), fu nominato colonnello (1720) e poi brigadiere (1734). Nel 1736 cedette il suo reggimento al figlio Ludwig Ignaz. Fu cavaliere dell'ordine di S. Luigi (1709).

Riferimenti bibliografici

  • Protocolli del Consiglio (1711 e 1729) presso StASO
  • B. F. de Zurlauben, Histoire militaire des Suisses au service de la France, 3, 1751, 112-115, 502-505
  • E. May, Histoire militaire de la Suisse et celle des Suisses dans les différens services de l'Europe, 6, 1788, 280 sg.
  • P. Wirz, Bürgergeschlechter der Stadt Solothurn, 11, ms., 1862, 59 (copia presso StASO)
  • M. Rochat, Geflammte Ordonnanzfahnen der ständigen Schweizer Linienregimenter in französischen Diensten von 1672 bis 1792, 1994, 182-186
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1672 ✝︎ 1741