de fr it

Laurent d'Estavayer-Montet

23.6.1608 Soletta, 23.10.1686 Parigi, catt., di Soletta. Figlio di Philippe, signore di Molondin, Montet (Broye), Aumont e Lully (FR), e di Elisabeth Vallier. Fratello di Jacques (->) e di Urs (->). (1636) Magdalena Kallenberg. Capitano nel reggimento Greder (1635), poi in quello di suo fratello Jacques (1639), che guidò dal 1645 al 1654 con il grado di colonnello, dal 1656 al 1685 fu colonnello del reggimento delle Guardie sviz. e maresciallo di campo. Dal 1657 fu membro del Gran Consiglio di Soletta. Si distinse in numerose campagne militari contro la Spagna e venne più volte ferito, ad esempio davanti a Valenciennes (1656) e presso Dunkerque (1658). Dai giorni della Fronda fu uomo di fiducia della corona franc., che già nel 1649 assegnò a E. e ai suoi discendenti una ricca pensione annua di 3000 lire.

Riferimenti bibliografici

  • B. F. Zurlauben, Histoire militaire des Suisses au service de la France, 1, 1751, 141 sg.; 8, 1753, 69-82, 108-117
  • E. May, Histoire militaire de la Suisse et celle des Suisses dans les différens services de l'Europe 6, 1788, 195-197
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF