de fr it

Jean-HenriBelrichard

11.1.1760 Courtelary, 4.2.1830 Courtelary, rif., di Courtelary. Figlio di Jean-Henri e di Suzanne Nicod. (1804) Anne-Marie Kibourg. Esercitò la professione di notaio (1783-93, 1804-15) e di geometra-agrimensore. Nel 1786 era cancelliere del tribunale di Courtelary. Dal 1787 al 1789 servì la Prussia nel reggimento Müller. Durante il regime franc. fu Consigliere della circoscrizione di Delémont (1806-13). Maior di Courtelary, fu tra i firmatari dell'Acte de réunion tra il vescovo di Basilea e il cant. Berna (14.11.1815). Dal 1815 fu luogotenente del balivo di Courtelary.

Riferimenti bibliografici

  • T. R. Frêne, Journal de ma vie, a cura di A. Bandelier et al., 5, 1993, 366
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.1.1760 ✝︎ 4.2.1830