de fr it

Jean-JacquesBrodhag

5.5.1752 Blodelsheim (Alsazia), 17.1.1820 Delémont, catt., di Glovelier (1816). Figlio di François-Joseph, agricoltore, a Porrentruy dal 1764. Marie Anne Waitz, figlia di Laurent, consigliere del principe vescovo. Impiegato di cancelleria, geometra, segr. particolare del principe vescovo, fu direttore delle poste di Porrentruy, poi del principato vescovile di Basilea (dal 1785). Nel novembre del 1792 aderì al Club rivoluzionario di Delémont; di questa città fu sindaco nel 1793-94. Uomo d'affari, acquirente di beni nazionali franc., fu un personaggio influente ma controverso del Dip. del Mont-Terrible (F). Fu inoltre giudice (1797), poi pres. del tribunale di Delémont (1800-20).

Riferimenti bibliografici

  • J.-R. Suratteau, Le département du Mont-Terrible sous le régime du Directoire, 1964
  • A. Rais, Livre d'or des familles du Jura, 1, 1968, 328 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.5.1752 ✝︎ 17.1.1820

Suggerimento di citazione

Kohler, François: "Brodhag, Jean-Jacques", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.01.2003(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017620/2003-01-13/, consultato il 06.05.2021.