de fr it

Jean-BaptisteColin-de Valoreille

24.8.1710 Alle, 1.5.1782 Porrentruy, catt. Figlio di Guillaume e di Franziska-Katharina-Salomé von Schauenburg. (1745) Maria Elisabeth von Zipper von Angenstein, figlia di Beat Wendelin Anton. Frequentò il Collège Mazarin di Parigi (1722). Gentiluomo di corte (1734), fu consigliere aulico (1741). Castellano della prepositura di Saint-Ursanne, della baronia di Franquemont e delle Franches-Montagnes, C. risiedette a Saignelégier dal 1745 al 1763. Consigliere intimo, pres. della Camera delle finanze, gran balivo di Ajoie, visse in seguito a Porrentruy. All'epoca delle agitazioni nel principato (1736-38) fu tenente della compagnia arruolata dal principe vescovo.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Jean-Baptiste Colin
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 24.8.1710 ✝︎ 1.5.1782

Suggerimento di citazione

Froidevaux, Philippe: "Colin-de Valoreille, Jean-Baptiste", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.10.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017624/2008-10-01/, consultato il 25.06.2021.